Era da tempo che si covava questa sfida. Due Città, due team e la voglia di fare competizione. Nell’arco di un anno, abbiamo avuto la gioia di conoscere giocatori di Hearthstone di tutti i tipi. Da chi gioca giusto per passatempo, a chi invece rincorre uno stimolo competitivo.

E’ in questo modo che è nata l’idea di realizzare una sfida tra due Team!

Dopo i raduni è tempo di sfida

Era da un po’ che noi dell’ organico di SMeSPA studiavamo come affrontare una “sfida tra città“. Da più di un anno organizziamo tornei e raduni di Hearthstone in più zone (San Marino, Rimini, Forlì e Ravenna). L’idea di creare una sfida tra i giocatori conosciuti nei vari posti prima o poi doveva essere realizzata.

Ci mancava sempre qualcosa, chi poteva aiutarci?

L’aiuto è arrivato proprio da alcuni ragazzi conosciuti a Forlì, giocatori che han dimostrato tra le altre cose una notevole skills. Quando a tavolino abbiamo discusso con loro del progetto, il gioco era fatto. Boshfred e Gregoriusil avevano subito accolto la nostra idea ed assieme a loro è stata poi perfezionata fino a renderla effettiva.

Il Team SMeSPA capitanato da AxBy94 può sfidare il Team Flame Generation, il tutto sfruttando il nuovissimo formato Specialista. Una sfida amichevole on line con tanto di stream su Twitch e tutti gli elementi per creare un margine di miglioramento nel tempo.

Il Formato Specialista

Dopo che Blizzard ha introdotto un nuovo formato denominato Specialista (qui puoi trovare tutte le caratteristiche).

I due Team hanno deciso di sfruttare questa nuova modalità, in modo tale che 3 giocatore con 3 classi differenti, sfidassero altri 3 giocatori anch’essi, ovviamente, con 3 classi differenti.

In questo modo si sarebbe raggiunto un totale di 9 match, e i rispettivi player avrebbero sfidato tutti gli avversari. Un modo nuovo di affrontare un torneo, dinamico e molto veloce(essendo in Bo3*), che può dare una piacevole visione anche agli spettatori.

* Bo3 = Best of 3 al meglio delle 3 partite

I risultati

La sfida è terminata col risultato di 6 a 3 per il Team Flame Generation, formato da giocatori di età più grande e di esperienza in ambito torneistico decisamente più skillata. Ma rimane soddisfacente la prova del Team SMeSPA molto giovane che ha potuto iniziare a mostrare il proprio carattere, ma soprattutto una unione di squadra incredibile, poichè la preparazione dei mazzi è stata fatta da tutti.

Nel dettaglio un tabellone riassuntivo:

Risultati del Bo3 in modalità Specialista.

Le Pagelle

Team SMeSPA – Voto: 6,5

Generalmente una buona impressione, la preparazione delle liste e la generale esecuzione del mazzo anche. Manca quella consapevolezza in più che può portare a casa il risultato spesso e volentieri, dovuto ad una differenza di età ma soprattutto di esperienza.

Team Flame Generation – Voto: 8

Il trio di Forlì vince e convince, quando il matchup non è di quelli favorevoli, non si lasciano intimidire e quando c’è da vincere il round lo fanno sempre puntualmente. La line-up è molto solida, e non a caso collezionano ben 4, 2-0 netti.

Players Team SMeSPA

F1X4R voto 7

Il suo odd mage non chiude all’attivo con 4 sconfitte e 3 vittorie ma nel mirror contro la versione aggressiva del suo stesso mazzo non si scompone, dopo aver perso il primo round per mano di un improbabile Antonidas, il mazzo secondario e terziario funzionano e così mette nel sacco almeno 1 dei 3 punti del team

MrPlumcake voto 7,5

Chiude il bilancio in positivo con 4 vittorie e 3 sconfitte, coraggiosa la scelta del druido, purtroppo travolto malamente dal dethrattle hunter di Spikini, domina però la sfida contro Greg, con il quale può sfoderare tutte le strategie dal cilindro, azalina e togwagle nel primo round e maligos doppio swipe doppia moonfire nel secondo.

Greathunter voto 6-

Parte a razzo vincendo il primo round contro Spikini, a volte prende un rischio in più per cercare di chiedere la partita un turno prima, ci crede e e gli hunters mark e i poison dall’adapt arrivano nel momento giusto, purtroppo nel momento saliente del secondo round non riesce a tirare giù l’orsetto che viene rapidamente incubato e spalmato in massa in tutta la board.
Si puo dire che la caccia di greathunter purtroppo non sia stata in grado di aggredire la preda al momento giusto. Pazienza tutta esperienza utile per il futuro??

Players Team Flame Generation

SPIKINI voto 8,5

E’ lui MVP di giornata, parte in modo un po poco convinto, come se dovesse riprendere confidenza con la sua macchina, riuscendo poi a vincere il secondo game scalda il Disel e parte travolgendo tutti. INARESTABILE.

Gregoriusil voto 8

Il suo prete control è un fortino, aggro o controllo che siano gli avversari non riescono a fare breccia, il pacchetto draghi è estremamente consistente e quando l’avversario comincia a finire la benzina ed esaurire le opzioni doppio o triplo Mindblast accompagnato da Anduin DK e tanti cari saluti. STREPITOSO!

Boshfred voto 7,5

Il suo aggro mage lascia tutte le partite aperte fino all’ultimo purtroppo, nonostante 4 vittorie e 4 sconfitte, porta a casa solo 1 dei sei punti collezionati dal suo team, intelligente e audace la scelta di antonidas in un archetipo agro che gli aggiudica la prima partita nel mirror. RNJesus non lo aiuta perché in 3 partite non pesca mai Leeeeeeeroy Jenkins, ma anzi al contrario fa collezione di baku, fungomanti e antonidas che stanno li ad appesantire la mano. SASSSU!!

Ringraziamenti

Si ringraziano tutti i partecipanti, sia coloro che hanno effettivamente partecipato al torneo, che quelli in fase preliminare hanno contribuito alla realizzazione dei mazzi e dell’intera struttura organizzativa.

Nello specifico si ringrazia:

Team Flame Generation per aver accolto e partecipato attivamente all’iniziativa.

Spikini BoshfredGregoriusil

Team SMeSPA per aver accolto con entusiasmo l’iniziativa da parte del comitato organizzativo si SMeSPA.


Leave a Reply

Your email address will not be published.