NCC Th13

Clash of Clans – National Clash Cup finale per il 3° – 4° Posto tra Italia e Polonia, la formazione degli azzurri vince per differenza di % di danno e si aggiudica così il terzo posto della categoria TH13, riscattandosi dopo aver perso la semifinale contro la Cina.

Un ottimo lavoro di coordinazione di Italian National Team

Chi segue da vicino lo scenario competitivo di Clash of Clans sa bene come la nazionale Italiana è impegnata su diverse competizioni di tipo internazionale. Un impegno che sta portando interessanti risultati positivi. Infatti è di ieri il risultato vincente nella finale per il 3° posto conquistato fino all’ ultima battaglia contro la Polonia.
Un risultato di pareggio sul 26 a 26 (si conteggiano il numero di stelle totali conquistate in War) che però ha aggiudicato la vittoria agli azzurri che hanno totalizzato una percentuale di distruzione dei villaggi pari a 91,00% contro il 89,70% di polonia.

– La Live di Haplo80 mentre mostra il risultato finale –

Un meritato riscatto dopo la sconfitta contro Cina

La semifinale disputata contro la Cina non fu andata come sperato e fu per la nazionale asiatica una vittoria conquistata a differenza di stelle 26 contro le 23. Una differenza considerevole dato il livello delle due squadre. Risultato che purtroppo ha lasciato un po’ di amaro anche alla tifoseria che seguiva le live dei caster italiani. Vincere contro la Polonia ha quindi dato un giusto riscatto per poter dire di aver chiuso a testa alta questa competizione.

I prossimi appuntamenti

Come detto in precedenza Italian National Team è impegnata in più competizioni internazionali che la vedono scontrarsi con altre nazioni, anche per via dei continui successi che conseguono. Potete rimanere aggiornati sulle date e l’andamento dei vari tornei seguendo tutti loro canali social e potete seguire le telecronache dei caster ufficiali per l’Italia.

Vi lasciamo qui il link al canale YouTue di Haplo80 nel caso vogliate vedere in live le prossime competizioni.


Leave a Reply

Your email address will not be published.